Psicologia

Al giorno d'oggi può capitare di essere preda di situazioni mentali che minano la qualità delle nostre vite. Al centro Polimedica Vitruvio diamo la possibilità ai nostri pazienti di riprendere controllo della propria vita tramite terapie mirate a risolvere le problematiche più comuni:

  • Disturbi d'ansia (attacchi di panico, fobie, disturbo post-traumatico da stress, etc.).
  • Depressione e disturbi dell'umore.
  • Problematiche relazionali (genitori-figli, coppia genitoriale, crisi di coppia; etc.).
  • Disturbi del comportamento alimentare (bulimia, anoressia, obesità, binge eating).
  • Disturbi di personalità (ossessivo-compulsivo, borderline, etc.).

1° consulto: GRATIS

A chi è rivolto?

Adolescenti, adulti e terza età.

Terapia EMDR: di cosa si tratta?

L'EMDR (dall'inglese Eye Movement Desensitization and Reprocessing: Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari) è un metodo psicoterapico strutturato che facilita il trattamento di disturbi legati sia ad eventi traumatici, che a esperienze più comuni ma emotivamente molto stressanti.

E un approccio scientificamente comprovato da centinaia di pubblicazioni che ne riportano l'efficacia nel trattamento di numerose psicopatologie inclusi la depressione, l'ansia, le fobie, il lutto, i sintomi somatici e le dipendenze. L'EMDR si focalizza sul ricordo dell'esperienza traumatica ed è una metodologia completa che utilizza i movimenti oculari, o altre forme di stimolazione alternata.

Dopo una o più sedute di EMDR, i ricordi disturbanti legati all'evento traumatico subiscono una desensibilizzazione perdendo la loro carica emotiva negativa. Il cambiamento è molto rapido, indipendentemente dagli anni trascorsi dall'evento. I pensieri intrusivi legati all'immagine in genere si attutiscono diventando più adattivi dal punto di vista terapeutico, mentre le emozioni e le sensazioni fisiche si riducono di intensità.

Psicoterapia Cognitiva ad Orientamento Costruttivista:

La Psicoterapia Cognitiva (Cognitive-Behaviour Therapy, CBT) è attualmente considerata uno dei più efficaci modelli per il trattamento dei disturbi psicologici.

L'orientamento Costruttivista pone particolare attenzione al significato che il sintomo riveste nella vita della persona. L'approccio mette la relazione terapeutica al centro, in quanto dimensione privilegiata in cui il soggetto può acquisire la consapevolezza dei propri processi emotivi e sperimentare modalità relazionali il più flessibili, che favoriscano una maggiore capacità di fronteggiare gli eventi di vita e le difficoltà.

La prospettiva Costruttivista considera la Psicoterapia come un'integrazione di pensieri ed emozioni e pone in primo piano, sempre, la centralità dei vissuti soggettivi.

Chiamaci subito per info e prenotazioni!